Comunicati

 

PS4 Castel di Casio Km 6.96 – ore 12,46. Dopo il primo passaggio della mattinata con il manto stradale bagnato, i concorrenti posso finalmente mettersi alla prova sulla ripetizione della Castel di Casio, dove Michele Rovatti sigla il miglior tempo in 5’09”0, 35 secondi in meno del giro precedente ed inizia seriamente ad insidiare i leader. Penserini, secondo a 8 decimi, deve però attaccare se vuole mantenersi in testa alla gara ancora in vantaggio di 7”5. Terzi sono Cavalieri-Bazzani con la Citroen DS3 di classe R5 a 3”3 seguiti da Brusori-Tridici +6”0 e da Belli-Gualtieri +6”7 con la Mitsu. Dal sesto Tomassini +8”7, Cacciari +8”9, Tonelli +17”8, Biagi +18”3 e Lagazzi +18”4. Non prendono il via Cocco-Pozzo per noie all’autobloccante della loro Renault Clio A7 e Serri-Ballotti per guasto alla frizione della Peugeot 205, mentre Benassi-Auteri escono di strada all’altezza del bivio di Castel di Casio.

La provvisoria dopo 4 speciali:

 

1

1

1

7

PENSERINI
ROMEI
Renault Clio (S1600)
BEST RACING TEAM

A
S1600

23:00.2
00:00.0

2

1

1

15

ROVATTI
CATONE
Renault New Clio (2000)
DPD GROUP

R
R3C

23:07.7
00:07.5

3

2

2

9

TOMASSINI
BIZZOCCHI
Renault Clio (S1600)

A
S1600

23:40.2
00:40.0

4

3

1

19

VENTUROLI
TANCREDI
Renault Clio W. (2000)

A
A7

24:04.7
01:04.5

5

4

3

8

BRUSORI
TRIDICI
Renault Clio (S1600)

A
S1600

24:05.7
01:05.5

6

2

1

3

CAVALIERI
BAZZANI
Citroen DS3 (>2000)
PROMOSERVICE TEAM

R
R5

24:08.1
01:07.9

7

3

2

16

CACCIARI
MASOTTI
Renault Clio RS (2000)
PISTOIA CORSE

R
R3C

24:14.1
01:13.9

8

5

2

20

LAGAZZI
MARONI
Renault Clio W. (2000)
JOLLY RACING TEAM

A
A7

24:20.6
01:20.4

9

6

1

5

BELLI
GUALTIERI
Mitsubishi Lancer Evo (>2000)
MOVISPORT

A
A8

24:26.1
01:25.9

10

1

1

23

INCERTI
DEBBI
Renault Clio Light (2000)
PUBLI SPORT RACING

N
N3

24:34.2
01:34.0

 

PS5 Baigno Km 5.55 – ore 13,08. Ancora Rovatti il più veloce e vince il suo terzo parziale impiegando 3’43”1 migliorando il suo precedente di quattro secondi e rosicchia ulteriore margine dal leader Penserini ora a soli +3”3. Secondo tempo per Brusori +2”9 e solo terzo per Penserini +4”2. Cacciari è quarto +4”3 e Cavalieri quinto +4”6. Dal sesto Belli +5”2, Biagi +10”4, Rossi +10”6, Mei, miglior prestazione della giornata +11”9 e Tonelli +14”4. Da segnalare anche l’ottimo undicesimo tempo di Bonafè +14”8 con la Porsche Carrera.

La provvisoria dopo 5 prove:

 

1

1

1

7

PENSERINI
ROMEI
Renault Clio (S1600)
BEST RACING TEAM

A
S1600

26:47.5
00:00.0

2

1

1

15

ROVATTI
CATONE
Renault New Clio (2000)
DPD GROUP

R
R3C

26:50.8
00:03.3

3

2

2

8

BRUSORI
TRIDICI
Renault Clio (S1600)

A
S1600

27:51.7
01:04.2

4

2

1

3

CAVALIERI
BAZZANI
Citroen DS3 (>2000)
PROMOSERVICE TEAM

R
R5

27:55.8
01:08.3

5

3

2

16

CACCIARI
MASOTTI
Renault Clio RS (2000)
PISTOIA CORSE

R
R3C

28:01.5
01:14.0

6

3

1

19

VENTUROLI
TANCREDI
Renault Clio W. (2000)

A
A7

28:06.1
01:18.6

7

4

1

5

BELLI
GUALTIERI
Mitsubishi Lancer Evo (>2000)
MOVISPORT

A
A8

28:14.4
01:26.9

8

5

2

20

LAGAZZI
MARONI
Renault Clio W. (2000)
JOLLY RACING TEAM

A
A7

28:19.5
01:32.0

9

6

3

9

TOMASSINI
BIZZOCCHI
Renault Clio (S1600)

A
S1600

28:27.5
01:40.0

10

1

1

23

INCERTI
DEBBI
Renault Clio Light (2000)
PUBLI SPORT RACING

N
N3

28:37.0
01:49.5

 

PS6 Bombiana Km 11.81 – ore 13,51. Poker di parziali vinti per il pisano Michele Rovatti con la gaggese Valentina Catone che su Renault New Cliodi classe R3C vince in 8’11”3, ben 15 secondi in meno del giro prima e inanella la vittoria su tutte e tre le ripetizioni delle prove speciali e si va a presentare all’ultima trance con 1”8 di svantaggio da recuperare sui primi in classifica. Primi in classifica quei Penserini-Romei che, nonostante si migliorino di 18 secondi, devono accontentarsi del secondo tempo in prova a 1”5. Terzi Brusori-Tridici +6”8 attenti a gestire la loro terza posizione assoluta fino al momento conquistata, Quarti, quinti e sesti in prova rispettivamente Cacciari+ 14”8, Belli +15”7 e Cavalieri +18”2 che si giocano la quarta piazza assoluta. Settimo Tomassini +18”3, a seguire Biagi +22”7, Rossi +23”5 e Venturoli +30”3. Fermi dopo poche centinaia di metri dallo start Monzali-Pontini con la Opel Corsa Gsi azzoppata dalla rottura di un semiasse.

La provvisoria dopo sei prove:

 

1

1

1

7

PENSERINI
ROMEI
Renault Clio (S1600)
BEST RACING TEAM

A
S1600

35:00.3
00:00.0

2

1

1

15

ROVATTI
CATONE
Renault New Clio (2000)
DPD GROUP

R
R3C

35:02.1
00:01.8

3

2

2

8

BRUSORI
TRIDICI
Renault Clio (S1600)

A
S1600

36:09.8
01:09.5

4

2

1

3

CAVALIERI
BAZZANI
Citroen DS3 (>2000)
PROMOSERVICE TEAM

R
R5

36:25.3
01:25.0

5

3

2

16

CACCIARI
MASOTTI
Renault Clio RS (2000)
PISTOIA CORSE

R
R3C

36:27.6
01:27.3

6

3

1

5

BELLI
GUALTIERI
Mitsubishi Lancer Evo (>2000)
MOVISPORT

A
A8

36:41.4
01:41.1

7

4

1

19

VENTUROLI
TANCREDI
Renault Clio W. (2000)

A
A7

36:47.7
01:47.4

8

5

3

9

TOMASSINI
BIZZOCCHI
Renault Clio (S1600)

A
S1600

36:57.1
01:56.8

9

6

2

20

LAGAZZI
MARONI
Renault Clio W. (2000)
JOLLY RACING TEAM

A
A7

37:13.6
02:13.3

10

7

4

10

BIAGI
ANTONELLI
Renault Clio (S1600)

A
S1600

37:15.4
02:15.1

22 Settembre 2015

GRANDE RIMONTA DI MICHELE ROVATTI E VALENTINA CATONE AL 27° RAAB

  PS4 Castel di Casio Km 6.96 – ore 12,46. Dopo il primo passaggio della mattinata con il manto stradale bagnato, i concorrenti posso finalmente mettersi […]
22 Settembre 2015

PARTITO IL RAAB 2015 – SUBITO PENSERINI-ROMEI AL COMANDO MA…

  Regolarmente partito alle ore 9,17 dal lungo riordino notturno, sotto un improvviso acquazzone. L’equipaggio n° 11 Marti-Ciambellini non prende il via per noie meccaniche alla […]
22 Settembre 2015

IL 27° RAAB 47 I CONCORRENTI VERIFICATI

  Verificano tutti i quarantasette concorrenti iscritti alla ventisettesima edizione del Rally Alto Appennino Bolognese in programma nella giornata di domani, domenica 20 settembre con partenza […]
22 Settembre 2015

IL 27° RAAB PRESENTATO A GAGGIO MONTANO

  La ventisettesima edizione del Rally Alto Appennino Bolognese è stata illustrata all’amministrazione locale del Comune di Gaggio Montano nella tarda mattinata di giovedì 17 settembre. […]