Comunicati

Sono ventotto i concorrenti verificati nella primissima mattinata di domenica 21 dicembre 2014 in quel di Cesena. La zona commerciale “San Carlo” nella periferia sud della cittadina romagnola ha permesso agli uomini della Prosevent di allestire un divertente e veloce tracciato per i piloti e molto spettacolare per le centinaia di persone presenti nonostante l’insistente permanenza di una noiosa foschia.

Ventotto quindi le vetture che hanno animato per tutta la giornata la kermesse motoristiche e che alla fine ha visto registrare il miglior tempo assoluto di 1’06”40 dal cinquantatreenne forlivese Paolo Sirri vincitore del 9° raggruppamento alla guida di un prototipo monoposto con propulsore Suzuki di 1.000 c.c. Secondo di raggruppamento, come pure nella classifica assoluta, Emanuele Cantoni con un altro prototipo 1000 con motore Honda. Terzo tempo assoluto 1’10”29 e vincitore dell’8° raggruppamento è lo svizzero Max Beltrami che sceso in campo con una Citroen DX3 WRC dalla stupenda livrea natalizia raffigurante la slitta con Babbo Natale ha elargito spettacolo ad ogni centimetro dell’intero percorso, mettendo in campo tutta l’esperienza dei suoi oltre 25 anni di corse. Alle spalle dell’elvetico sono giunti nell’ordine il cesenate Daniele Sbrighi con la Mitsubishi Lancer, il sessantatreenne preparatore bergamasco Fabrizio Colombi con una creatura, la Peugeot 307 Super2000 e Fabrizio Casadei, fratello dell’eclettico organizzatore dell’evento Gabriele Casadei, alla guida di una Skoda Fabia WRC.

La Mitsubishi del locale Natale Casalboni, dopo estenuanti duelli in pista ottiene il settimo tempo assoluto davanti al settantaduenne Arturo Alessandrini su di una stupenda Osella Pa9 da salita e al pilota di Forlì Andrea Mambelli su Renault Clio RS Fase1 che si aggiudica il 2° raggruppamento; chiude la top ten assoluta il modenese Maurizio Silvestri con la sua Renault 5 GT Turbo. Ottima la prestazione di Valerio Luccarini che, oltre chiudere undicesimo assoluto con una Peugeot 160 GTi, si aggiudica il 1° raggruppamento davanti per soli 4 secondi alla Fiat X1/9 prototipo condotta in gara dal sessantatreenne di Forlimpopoli Albano Fabbri. Il bolognese Giancarlo Rizzoli vince il 6° raggruppamento con una Opel Kadett GSI del ’93 e chiude col tredicesimo tempo assoluto davanti al ravennate Carlo Neri che con la sua funambolica guida vince il 4° raggruppamento su BMW 325. Giungono così nell’ordine di classifica assoluta l’insegnante Matteo Urbini su Peugeot 106, stessa vettura per il toscano Tonino Scocco che precede la Opel Corsa del bolognese Fabrizio Monzali. Il palermitano Vincenzo Cicero porta in gara una Seat Ibiza del ’97 e chiude davanti al vincitore del 10° raggruppamento Massimiliano Fognani su A 112 Abarth dell’80. L’ascolano Ezio Cameli è ventesimo assoluto con una Renault Clio davanti al cesenate Mario Picone che con la sua Mitsubishi Evo 8, più che al cronometro ha badato ad elargire spettacolo con i suoi “traversi”. Roberto Simonetti di Cesena con la piccola A112 Abarth ha la meglio sull’Alfa GT del ’72 di Umberto Bartolucci di Forlì, mentre Ilario Signani sfoggia una stupenda vettura prototipo con motore Fiat due litri.
Da Ascoli Piceno giunge con una Citroen Saxo e oltre ad aggiudicarsi il 3° Raggruppamento è il concorrente più giovane al via con i suoi 29 anni ma Caterina Gabrielli è anche l’unica donna a partecipare. Infine chiudono lo spettacolo il settantenne di Forlì Federico Mantellini su Alfa 75 e l’imprenditore di Reggello Massimo Aglietti su Fiat 127 Sport.

Giornata sfortunata per il teramano Fabrizio Caprioni che fermatosi per noie meccaniche durante le prove, non riesce poi in gara ad ottenere un tempo valido per qualificarsi.

Non si sono potute disputare le sfide dirette per le finalissime per scadenza del termine massimo delle autorizzazioni (18,30). Decisione che l’ottimo Direttore di Gara Mauro Zambelli ha cercato di evitare sino alla fine.

Tanto pubblico ed altrettanto spettacolo con la promessa di ritrovarsi tutti alla seconda edizione.

Il Concorso fotografico “Foto copertina 2015” ha visto assegnare al piemontese Fabio Mezoni il primo premio consistente in una Cassaforte messa in palio da “Casseforti Amadori”. Molto Gradita la presenza di Graziano Rossi in pista con una BMW “Drifting”. Lo staff Prosevent augura Buone Feste a tutti.

 

23 Dicembre 2014

28 VETTURE AL VIA DEL 1° MOTOR SHOW DI NATALE

Sono ventotto i concorrenti verificati nella primissima mattinata di domenica 21 dicembre 2014 in quel di Cesena. La zona commerciale “San Carlo” nella periferia sud della […]
19 Dicembre 2014

30 VETTURE ANIMERANNO IL 1° MOTOR SHOW DI NATALE

Trenta saranno i concorrenti che domenica 21 dicembre prossimo scenderanno in “pista” per la spettacolare sfida di questo 1° Master Show di Natale – Cesena 2014. […]
10 Dicembre 2014

PROSEVENT AL MOTOR SHOW DI BOLOGNA

PROSEVENT AL MOTOR SHOW DI BOLOGNA Stanno giungendo numerose le richieste di partecipazione alla prima edizione del “Master Show di Natale” organizzata a Cesena per il […]
6 Dicembre 2014

TUTTI PROTAGONISTI AL 1° MASTER SHOW DI CESENA

Concorrenti: Le domande di iscrizione stanno arrivando numerose alla Prosevent per prendere parte alla primissima edizione del “Master Show di Natale” che si terrà nella citta […]