Comunicati

Mentre si avvicina il momento del 6° Rally Città di Forlì, e mentre continuano ad arrivare le iscrizioni di macchine e nomi importanti alla segreteria della manifestazione, abbiamo deciso di soffermarci su un aspetto nuovo e importante dell’evento, cioè la solidarietà legata alla sinergia che Prosevent ha instaurato con l’Istituto Scientifico Romagnolo per la Ricerca e la Cura dei Tumori.

Il presidente di Prosevent Gabriele Casadei ha infatti voluto sottolineare questo aspetto, che “Noi di Prosevent abbiamo abbracciato per la prima volta. Il rally, visto che gode di molti favori del pubblico, può fare tanto anche in termini di solidarietà, e per questo abbiamo deciso di abbinare proprio alle mille attività dell’IRST il fatto di istituire degli ingressi a pagamento sulla prova speciale del Trebbio. Ogni spettatore, versando i 5 euro per assistere ai passaggi più spettacolari della p.s., contribuirà ad una realtà molto importante e soprattutto attiva e ben nota nel territorio”: L’IRST di Meldola, una s.r.l. senza scopo di lucro, è una struttura di ricerca e assistenza oncologica nata da un’alleanza pubblico-privato tra enti no-profit.

La società è costituita da una da una componente pubblica – formata dalle quattro Aziende Unità Sanitarie Locali della Romagna (Forlì, Ravenna, Rimini e Cesena) e il Comune di Meldola – e da una componente privata composta dall’Istituto Oncologico Romagnolo (cooperativa ONLUS per la lotta contro il cancro in Romagna) e da cinque fondazioni bancarie. Operativo dal 2007 nelle strutture dell’ex Ospedale Civile di Meldola, l’IRST rappresenta il nodo centrale della rete oncologica dell’Area Vasta Romagna, e gestisce anche i DH oncologici dell’ospedale di Forlì e dell’AUSL Cesena.

Proprio pochi giorni fa, e per l’esattezza il 13 Aprile 2012, l’IRST è stato riconosciuto come Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. “Anche per questo ulteriore salto di qualità – conclude il presidente di Prosevent Gabriele Casadei – abbiamo voluto legare il nostro nome a questa realtà così importante, e contiamo sempre di poter ingrandire la nostra collaborazione per i progetti importanti che come Prosevent abbiamo in mente per il futuro”. Nei suoi vari settori di attività, l’IRST nel 2011 ha preso in carico complessivamente circa 13.400 pazienti. Sono stati effettuati più di 5.000 ricoveri ed erogate oltre 91.000 prestazioni (di cui 54.000 in Radioterapia, 27.000 in Oncologia, 10.000 presso la sede di Cesena, oltre 6.500 dal Laboratorio Biologico).

Prosevent srl – Addetto Stampa Gianni Verdi (334-6520531) gianniverdi@libero.it

2 Maggio 2012

Prosevent e IRST insieme per la solidarietà

Mentre si avvicina il momento del 6° Rally Città di Forlì, e mentre continuano ad arrivare le iscrizioni di macchine e nomi importanti alla segreteria della […]
30 Aprile 2012

5 maggio: Prosevent presenterà alla stampa il Rally Nazionale Città di Forlì 2012

Il sesto Rally Città di Forlì, evento nazionale in programma il 12 e 13 maggio con partenza e arrivo a Castrocaro Terme, sarà presentato alla stampa […]
26 Aprile 2012

Al “Città di Forlì” arrivano i primi nomi

A pochi giorni dall’apertura delle iscrizioni, cominciano ad arrivare i primi nomi che saranno tra i protagonisti del 6. Rally Città di Forlì, evento nazionale in […]
22 Aprile 2012

Nuovo percorso per il Rally Città di Forlì del 12 e 13 maggio

Novità per quanto riguarda il percorso del Rally Città di Forlì, in programma il 12 e 13 maggio su organizzazione di Prosevent e con partenza ed […]