Senza categoria

L’ultima prova del Campionato Italiano Rally Terra vestirà di tricolore questa gara assai apprezzata anche in ambito internazionale.

In programma per il 24 e 25 novembre, proporrà come consuetudine la location esclusiva di Montalcino,
nelle armoniose campagne del senese, un evento anche forte di un percorso di caratura mondiale.

27 ottobre 2018 – Da oggi, fino al 16 novembre iscrizioni aperte al 9° TUSCAN REWIND, previsto per il 24 e 25 novembre, una delle più avvincenti ed affascinanti manifestazioni di rally italiane, quest’anno forte della titolarità del Campionato Italiano Rally Terra (CIRT), del quale è l’ultima prova in calendario.

La gara organizzata da Prosevent dopo otto stagioni in cui ha riportato nella provincia di Siena, con base a Montalcino, il movimento rallistico di alto livello, sta dunque per vivere un momento assai importante della propria storia, andando a celebrare il campione tricolore del duemiladiciotto.
Il rally, avrà gli scenari esclusivi della provincia senese, attraversando i comuni di Montalcino e Buonconvento e gran parte delle strade della provincia di Siena.
Sarà, come nelle edizioni passate, un evento di ampio rilievo, organizzato nella prestigiosa location dei vini pregiati ed apprezzati a livello internazionale, una zona impegnata a coniugare la salvaguardia del suo ampio patrimonio storico-culturale ed ambientale con la comunicazione di un territorio dai caratteri unici.
Oltre alle vetture “moderne” sono ovviamente riconfermate con convinzione le vetture storiche, quelle con cui la gara è nata e con le quali si vuole proseguire la tradizione. Una tradizione che ha avuto la sua fortuna in virtù di un percorso da sogno, che anche in questa edizione ricalcherà alcune strade utilizzate nel passato dal passaggio del mondiale rally di Sanremo negli anni ottanta.
Prosevent, in considerazione della importante titolarità dell’evento, in questi mesi ha lavorato a braccetto con le Amministrazioni locali e con il supporto di molti partner di prestigio e da questo impegno a tutto tondo ne é scaturito un percorso di alto profilo tecnico, composto da otto prove speciali distribuite in due giorni di gara, quattro diverse, per un totale competitivo di 100,300 chilometri sui 262,210 dell’intero sviluppo.
PROGRAMMA DI GARA

Sabato 27 ottobre
Apertura iscrizioni
Venerdi 16 novembre
Chiusura iscrizioni

Sabato 17 novembre
09:30/15:00 Distribuzione road book – Enoteca B. Dalmazio – via Trav. dei Monti, 214 – Montalcino (SI)
10:00/13:00 – 15:00/20:00 Ricognizioni del percorso

Venerdi 23 novembre
09:00/15:00 Distribuzione road book – Enoteca B. Dalmazio – via Trav. dei Monti, 214 – Montalcino (SI)
09:30/13:00 – 15:00/23:00 Ricognizioni del percorso
10:30/13:00 Conferenza Stampa – c/o Castello Banfi, Castello di Poggio alle Mura, Montalcin
18:30/19:30 Verifiche amministrative concorrenti iscriU allo shakedown -Enoteca la Fortezza, Piazza della Fortezza – Montalcino (SI)
19:00/20:00 Verifiche amministrative – Enoteca la Fortezza, Piazza della Fortezza – Montalcino (SI)
19:30/22:00 Verifiche tecniche concorrenti iscritti allo shakedown – Enoteca la Fortezza, Piazza della Fortezza – Montalcino (SI)
20:00/22:30 Verifiche tecniche – Piazza della Fortezza – Montalcino (SI)

Sabato 24 novembre
08:00/11:00 Shakedown – Test con vetture da gara su parte della PS2 “Badia Ardenga”
08:30/09:30 Verifiche amministrative – RECUPERO – Enoteca la Fortezza, Piazza della Fortezza – Montalcino (SI)
09:00/10:00 Verifiche tecniche – RECUPERO – Piazza della Fortezza – Montalcino (SI)
14:30 Partenza – Presentazione Equipaggi – Piazza del Popolo – Montalcino (SI) 16:10 Arrivo prima vettura al riordino 1 (Notturno) – Buonconvento (SI)

Domenica 25 novembre
08:00 Uscita 1° vettura al riordino 1 (Notturno) – Buonconvento (SI) – in ordine di classifica
16:30 Arrivo Rally – Cerimonia di premiazione sul palco d’arrivo – Piazza del Popolo – Montalcino (SI)
17:30 Esposizione classifiche – c/o Albo di gara
17:30 Conferenza Stampa Finale – Teatro Comunale – Via Bandi – Montalcino (SI)

Lo scorso anno la gara venne vinta da Lorenzo Bertelli, affiancato da Simone Scattolin, con una Ford Fiesta WRC, davanti al ceco Jaroslav Orsak, in coppia con Smeidler (Ford Fiesta R5), mentre terzo terminò il già vincitore di quattro edizioni della gara, il trentino Alessandro Taddei (Skoda Fabia R5), con al fianco Gaspari.

#Rally #CIRT #gravel #TuscanRewind #Montalcino #Siena #PieveaSalti #Torrenieri #BadiaArdenga
#CastigliondelBosco

UFFICIO STAMPA

27 Novembre 2018

Il 9° “Tuscan Rewind” apre le iscrizioni

L’ultima prova del Campionato Italiano Rally Terra vestirà di tricolore questa gara assai apprezzata anche in ambito internazionale. In programma per il 24 e 25 novembre, […]
9 Aprile 2018

RALLY DELLA ROMAGNA – Vincono Alessio Pisi e Daniele Conti

PISI IN COPPIA CON CONTI SI AGGIUDICA, ALL’ESORDIO CON LA FORD FIESTA R5, IL 12° RALLY DELLA ROMAGNA, IL PILOTA LIGURE PASSA IN TESTA FIN DALLA […]
12 Giugno 2017

Vittoria bis per Gilli al Rally Historic Città di Modena

in coppia con Giorgio il modenese si aggiudica per la seconda volta consecutiva il rally modenese precedendo Luise e Handel su Fiat Ritmo; terzi Bottoni e […]
26 Giugno 2016

RALLY ALTO APPENNINO BOLOGNESE 2016 MICHELINI-PERNA SU PEUGEOT 208 R5 SONO IN TESTA – MA UN TESTACODA RISCHIA DI METTERLI IN CRISI

Parte regolarmente il RAAB dal lungo riordino in notturna effettuato presso lo stabilimenti di Saeco Philips, dopo la speciale di apertura disputata nella serata di ieri, […]