Nicola ha chiuso la prima prova speciale, la Prova Spettacolo del Rally di Roma Capitale “Città di Roma Colosseo Quadrato”, in nona posizione con un tempo di 2.34.0.

#NC3 ALLE 20:25 PRENDERÀ IL VIA NELLA PRIMA PROVA SPECIALE “CITTÀ DI ROMA”
22 Settembre 2015
3° RALLY DI ROMA CAPITALE CONCLUSA LA PRIMA TAPPA NICOLA E’ QUARTO ASSOLUTO
22 Settembre 2015

Nicola ha chiuso la prima prova speciale, la Prova Spettacolo del Rally di Roma Capitale “Città di Roma Colosseo Quadrato”, in nona posizione con un tempo di 2.34.0.

Nicola ha chiuso la prima prova speciale, la Prova Spettacolo del Rally di Roma Capitale “Città di Roma Colosseo Quadrato”, in nona posizione con un tempo di 2.34.0.

Purtroppo è incappato in un errore dovuto alla mancanza di confidenza con la vettura.

La Prova Spettacolo del Rally è una prova cittadina sotto il “Colosseo Quadrato”, un contesto altamente spettacolare (Piazzale Parri), dove è stato ricavato uno spettacolare tracciato di circa 1,800 metri (tre giri) con inserimento di tornanti artificiali strettissimi, inversioni a 360°, salti artificiali (un salto spettacolare direttamente sotto le tribune), e chicane che rendono il percorso molto spettacolare per il pubblico (20 mila persone stimate) il quale ha modo di apprezzare ed entusiasmarsi le evoluzioni dei piloti.

Per le caratteristiche di questa prova è indispensabile l’uso del freno a mano, quando Nicola lo ha tirato, impugnandolo come sulle altre auto da gara, non si è ricordato che la leva della Citroen DS3 R5 ha un pulsante sopra che funge da stazionamento per il parcheggio e che Nicola lo ha inavvertitamente azionato e il pulsante, purtroppo, è rimasto incastrato, causandogli quindi una notevole perdita di tempo e concentrazione. Errore che gli è costato un piazzamento di rilievo nella prova. “… comunque tutto bene, macchina perfetta, coclude Nicola.

Domani mattina inizia la vera gara con un primo passaggio sulle tre PS: la N. 2 – CAVE “TITO LIVIO” (KM. 13,600), la N. 3 – BELLEGRA “VITELLIA” (KM. 5,700), e la N. 4 – MONTE LIVATA “CAPUT Mundi” (KM. 31,700).